A. Specken – Stoccolma 1748

Johann Adolph Specken fu allievo del celebre organaro tedesco Gottfried Silbermann. Conclusa la sua fase di apprendimento si trasferì in Svezia, a Stoccolma fece bottega costruendo clavicembali e clavicordi. Quest’ultimo strumento ebbe uno sviluppo notevole nella Svezia di quel tempo, ed apprezzato sino alla fine del XIX secolo. La nostra copia deriva da un originale conservato presso il locale-museo di strumenti musicali di Stoccolma, si distingue per il suo suono delicato ed una meccanica agevolissima.

 

LUNGHEZZA 145x44cm
ESTENSIONE C – d
TIPOLOGIA Libero
Share This