A. Walter – Vienna 1800ca

 

Anton Walter, nato nel 1752 a Neuhausen auf den Fildern in Germania, fu uno dei massimi esponenti della tradizione cembalaria viennese. Egli perfezionò il pianoforte, preparandolo per lo straordinario sviluppo che ebbe nel XIX secolo. I suoi primi strumenti datati, apprezzati da Mozart e Beethoven, risalgono ai primi anni Ottanta del Settecento. La sua bottega, nei primi anni dell’Ottocento, vantava venti operai, fra questi il figlio adottivo Joseph, con il quale condivideva la firma. La nostra copia si avvale del disegno tecnico dell’originale conservato al Germanisches National Museum di Norimberga.

 

 

 

LUNGHEZZA 216cm
ESTENSIONE FF – g
GINOCCHIERE moderatore
sollevamento smorzi

 

 

 

 

Share This